L’anno del re: posticipare la scuola ai 7 anni è un regalo all’infanzia

  • Posted on:  Martedì, 20 Febbraio 2018 15:42
Vota questo articolo
(2 Voti)

di Sarah Catalano

“Non è pensabile che la nostra cultura dimentichi di aver bisogno di bambini. Ma che i bambini necessitino di un’infanzia sembra essere già quasi completamente dimenticato. Coloro che si rifiutano di dimenticare svolgono un servizio prezioso.” Neil Postman

La pedagogia tradizionale, supportata con grande enfasi da molti genitori, tende ad anticipare sempre più la scolarizzazione sfruttando l’enorme capacità di apprendimento del bambino piccolo.

Ci chiediamo mai però quanto e come ciò possa influire sullo sviluppo della vita interiore del bambino, del tempo, dell’adeguatezza, della profondità, della qualità e della quantità di insegnamenti che riceve?

Leggi l'articolo eticamente.net

Letto 2762 volte

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Approvo

Libri e Manuali

PENSARE oltre libri e manuali

Il nuovo Modello Educativo

Maestri d'Arte per l'Infanzia Milano

Rubriche

PENSARE oltre Rubriche