Apprendere senza scarpe

  • Posted on:  Venerdì, 06 Aprile 2018 08:32
Vota questo articolo
(0 Voti)
Apprendere senza scarpe Apprendere senza scarpe youreduaction.it

di Danila Caterina Pagano

Il contatto con il suolo per migliorare l’attenzione

Di sicuro, se passi lungo il corridoio, proprio vicino alla classe più sonora della scuola (aula di musica), vedi una lunga fila di scarpine, ben allineate con ordine vicino al muro.

In aula i bambini (infanzia e primaria) fanno lezione. Quando arrivano sanno già di lasciare le scarpe fuori e lo fanno gioiosamente: è una consuetudine nata quando mi resi conto di che scarpe sbagliate indossino i bambini; la moda, specialmente quella di imitare le calzature da tennis degli adulti, ha creato delle piccole gabbie rigide, con suole che non si piegano mai! ..oppure gli stivali! Che dire degli stivali!? Mai tornate a casa dopo una giornata di scuola e aver goduto di quel magico momento in cui togli le scarpe? Beh, questo è uno degli elementi che mi ha fatto scegliere questa modalità.

La prima volta i bambini sono spiazzati! Sorridono quasi a disagio!

Leggi tutto l'articolo youreduaction.it

Letto 2613 volte Ultima modifica il Venerdì, 06 Aprile 2018 08:39

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Approvo