Perché insegnare è ancora la migliore professione del mondo

  • Posted on:  Mercoledì, 11 Aprile 2018 07:56
Vota questo articolo
(0 Voti)
Perché insegnare è ancora la migliore professione del mondo Perché insegnare è ancora la migliore professione del mondo youreduaction.it

di youreduaction.it

Un punto di riferimento saldo lungo la rotta che lo porta da bambino a diventare un uomo

Dalla poetica immagine data dal grande Edmondo de Amicis con il ritratto della celebre “maestrina dalla penna rossa” nel suo intramontabile romanzo “Cuore” all’insegnamento del XXI secolo. Di certo né è passata tanta d’acqua sotto i ponti.

Due Guerre Mondiali, il boom economico, i movimenti studenteschi del Sessantotto, la recessione economica, le brigate rosse, il terrorismo. L’uomo è andato sulla Luna ed è quanto mai lanciato nella scoperta dell’universo. Così come le distanze si sono andate sempre riducendo tra città e città, tra continente e continente.

Oggi, pur in una epoca di globalizzazione e di tecnologia avanzata, l’insegnamento rimane non solo il mestiere più bello, ma l’unico strumento valido per preparare i giovani. Certo è estenuante, emotivamente coinvolgente, e pure, alle volte, quasi impossibile. Tuttavia, nonostante i dogmi e le dinamiche innovazioni l’insegnante è e resta un faro per ogni giovane. Un punto di riferimento saldo lungo la rotta che lo porta da bambino a diventare un uomo. Anche se la tecnologia tende a massificare, le menti eccelse potranno essere plasmate esclusivamente attraverso un valido insegnante.

Leggi tutto l'articolo youreduaction.it

Letto 3478 volte

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Approvo