Ridurre i quaderni per imparare meglio

  • Posted on:  Giovedì, 04 Ottobre 2018 12:17
Vota questo articolo
(0 Voti)
Troppi quaderni distraggono i bambini! Ne bastano due, uno a righe e uno a quadretti. Troppi quaderni distraggono i bambini! Ne bastano due, uno a righe e uno a quadretti. portalebambini.it

di portalebambini.it

"LA SOLUZIONE? TORNARE AI DUE QUADERNI: A RIGHE E A QUADRETTI"

Gianfranco Zavalloni, teorico della pedagogia della lumaca, in un capitoletto del suo testo “La pedagogia della lumaca. Per una scuola lenta e non violenta“, parla dell’uso dei quaderni alla scuola primaria.

Come dirigente scolastico, il prof. Zavalloni aveva notato che i quaderni stavano proliferando, moltiplicandosi insieme alle materie (benché molte discipline, nell’arco dell’anno scolastico si limitino ad occupare appena 10-20 pagine). Questa crescita incontrollata, dovuta in parte al maggior numero di insegnanti, in parte alla suddivisione in aree della didattica, porta però alcuni effetti negativi: si appesantiscono gli zaini e si mettono in difficoltà gli studenti, che devono districarsi tra un’infinità di fascicoli e quadernoni.

Leggi tutto l'articolo portalebambini.it

Letto 1491 volte

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Approvo