Gestire una classe correttamente è la vera sfida di un insegnante di oggi

  • Posted on:  Lunedì, 08 Aprile 2019 13:01
Vota questo articolo
(0 Voti)
youreduaction.it youreduaction.it youreduaction.it

di Zina Cipriano

Cosa vuol dire gestire una classe, con tutte le sue molteplici sfaccettature, problemi e difficolta? E soprattutto oggigiorno?

Immaginiamo due o più insegnanti che lavorano nella stessa classe. Gli alunni sono gli stessi, eppure le esperienze vissute dai docenti in questione sono completamente diverse. Per alcuni di essi sono positive, mentre per altri sono pressoché negative.
Vi è mai capitata una situazione del genere vero? Da cosa dipende allora questa discordanza se il contesto classe è identico?
Dalla gestione della classe di ciascun insegnante. Nient’altro.

Cosa vuol dire gestire una classe, con tutte le sue molteplici sfaccettature, problemi e difficolta? E soprattutto oggigiorno?
All’inizio pensavo che gestire una classe significasse solo essere capaci di mantenere la disciplina e basta. Mi sbagliavo. Con il tempo e soprattutto con l’esperienza ho imparato che gestire la classe è molto di più che riuscire a tenere calmi gli alunni al fine di evitare la confusione o il disordine.

Gestire la classe non è solo richiamare un alunno che ha comportamenti sconvenienti o riprendere per l’eccessivo chiacchiericcio. No o meglio non si riduce solo a questo. Gestire la classe significa indirizzarsi verso dei rapporti interpersonali che promuovano nell’alunno un atteggiamento positivo verso l’apprendimento.
Ecco, possiamo allora riassumere dicendo che la gestione della classe include tutte le strategie e le metodologie didattiche che noi mettiamo in atto sia per promuovere l’interesse e la partecipazione di ogni singolo alunno nei confronti delle attività di classe, sia per stabilire un efficace, sereno e produttivo ambiente di lavoro.

Leggi tutto l'articolo youreduaction.it

Letto 1433 volte

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Approvo