Rubriche di PENSARE oltre: "Maestri d'arte per l'infanzia"

Giugno

Silvia Leggio - Pianista, concertista, docente di pianoforte

Pensare oltre Silvia LeggioPerché lo studio della musica migliora l’apprendimento scolastico? Silvia Leggio: "Perché la musica, come linguaggio esatto e compiuto, aiuta quei processi mentali legati alle scienze matematiche: tenere il tempo è un modo pratico di contare mentalmente e col corpo. Per non parlare delle complesse strutture armoniche dominate da rapporti matematici. D’altro canto, essendo un linguaggio portatore di messaggi alti, ci collega direttamente anche alle scienze umane come contenuti estetici ed etici."

Leggi su: Maestri d'arte - Il giornale OFF

Fabio Armiliato

Pensare oltre Fabio Armiliato"Un anno e mezzo fa, dopo la scomparsa di Daniela Dessì, ho accolto con gioia la carica di ambasciatore per le arti di PENSARE oltre Movimento Culturale. Daniela è testimonial e promotrice di quest’associazione, e io sono molto felice di continuare a seguire una causa cui lei teneva tanto. PENSARE oltre è molto attento a permettere che ogni bambino possa sviluppare il proprio talento per un nuovo “rinascimento dell’infanzia”. L’arte e la cultura hanno una valenza straordinariamente importante e credo che il progetto Maestri d’Arte per l’Infanzia sia l’ideale compimento di tutto questo."

Leggi su: StarSystem

Maggio

Fondazione Dessì e PENSARE oltre per il “Premio Daniela Dessì per l’Infanzia”

Pensare oltre Daniela DessìIl grande soprano Daniela Dessì – scomparsa nell’agosto 2016 – ha dedicato parte della propria vita all’insegnamento e alla formazione dei giovani. È stata testimonial e promotrice di PENSARE oltre Movimento Culturale fin dalla sua nascita. Fabio Armiliato, suo compagno nella vita e sul palcoscenico, ha raccolto il suo testimone divenendo nel 2016 Ambasciatore per le Arti del Movimento Culturale.

Leggi su: Maestri d'arte - Il giornale OFF

Galatea Ranzi

Pensare oltre Galatea RanziGalatea Ranzi: "Bisognerebbe far innamorare i bambini del teatro e delle arti già dalla scuola dell’infanzia. In molti paesi esteri il teatro è una materia scolastica. Rappresenta una possibilità unica per compiere uno studio su sé stessi, e incanalare energie, sentimenti, e talenti. Il teatro insegna a parlare, muoversi, stare in pubblico, vincere le proprie timidezze e insicurezze."

Leggi su: StarSystem

Ivano Spano - Maestri d’arte per l’Infanzia: un nuovo paradigma educativo

Pensare oltre musica"Qui non si tratta di avere soggetti da formare ovvero de-formare, incasellare, costringere, ma letteralmente di costruire nuovi soggetti all’interno dei dispositivi educativi non rafforzando le loro capacità per promuovere il loro successo personale, ma agendo affinché gli individui possano unirsi tra loro e organizzarsi intelligentemente contro la povertà, l’ignoranza, la crudeltà e il basso livello etico, estetico e morale."

Leggi su: Maestri d'arte - Il giornale OFF Orizzonte Scuola

Roberta Di Febo: “Ripensiamo la Scuola attraverso l’Arte e la Cultura”

Pensare oltre musica"Nella mia lunga esperienza di formazione nel mondo della Musica, della Danza e dello Spettacolo, la Passione è sempre stata al centro di ogni scelta e progetto.
La mia Accademia ha sensibilizzato tantissimi bambini già dall’età prescolare all’esperienza del bello, alla ricerca dell’armonia che musica e danza insegnano a chiunque. Un bambino nasce per sua natura ricettivo, vivace, sensibile, con lo studio delle materie artistiche ogni bambino ha la possibilità di formarsi e crescere in modo unico, equilibrato e vero."

Leggi su: Maestri d'arte - Il giornale OFF

Aprile

La creatività, risorsa vitale per la crescita

Pensare oltre creativitàNon c’è nulla di più delicato, impegnativo e appassionante che la crescita intellettuale e fisica di un bambino, in particolare nei primissimi anni di vita. Un proverbio giapponese dice che la mente dei tre anni dura per cento anni.
Compito e responsabilità degli adulti educanti è di ricercare e attivare le metodologie educative più efficaci allo scopo. Il valore delle arti e lo sviluppo della creatività sono le vie privilegiate.

Leggi su: Maestri d'arte - Il giornale OFF

Maestri d'arte: le arti come fondamento educativo del sapere

Pensare oltre Raul CremonaRaul Cremona: "Sono profondamente orgoglioso di iniziare questi bambini a una meravigliosa realtà, quella delle arti. I genitori di preferenza iscrivono i figli ad attività sportive, le arti sono percepite forse con un ruolo minore. Credo, invece, che studiare le discipline artistiche possa dare grandi vantaggi nella vita di tutti i giorni e al futuro dei nostri figli."

Leggi su: StarSystem

Maestri d'arte: progetto formativo-artistico per gli educatori dell'infanzia

Pensare oltre Maestri d'Arte per l'InfanziaUn’Étoile della Scala, un tenore, una star performer internazionali e un grande attore comico e prestigiatore a rappresentare le molte espressioni dello spettacolo e della cultura insieme ad un autorevole corpo insegnante, lanciano: “Maestri d’Arte per l’Infanzia” vasto progetto formativo-artistico per un nuovo paradigma educativo per l’infanzia, di fronte al dilagante immotivato “fenomeno” dei disturbi dell’apprendimento.

Leggi su: Maestri d'arte - Il giornale OFF Milano Today

La musica migliora il rendimento scolastico dei bambini nello studio delle materie scientifiche

Pensare oltre Maestro Christian AnzingerAndrea Pirera membro del comitato scientifico culturale di PENSARE oltre Movimento Culturale, una laurea in Economia alla Bocconi, e una carriera nel management.

"I bambini che riescono bene in musica riescono bene anche in matematica, e più in generale nelle materie scientifiche. Studiare musica migliora l’apprendimento scolastico, è dimostrato."

Leggi su: Maestri d'arte - Il giornale OFF Orizzonte Scuola

I bambini sono il motore dell’arte - Maestro Christian Anzinger

Pensare oltre Maestro Christian Anzinger"Quando insegno il violino e l´arte ai miei studenti sono profondamente immerso in me stesso per percepire il linguaggio del loro corpo, della loro anima e del loro spirito, così come del loro microcosmo interiore mentre suonano un qualsiasi capolavoro, dando loro la possibilità di interpretarlo con uno stile nobile e autentico, personale e artistico."

Leggi su: Maestri d'arte - Il giornale OFF Orizzonte Scuola

Marzo

Maestri d'Arte per l'infanzia: una grande impresa di scuola e di vita

Pensare oltre Maestri d'Arte per l'infanziaMaestri d’arte per l’Infanzia è un progetto ipotizzato anni fa che ora si concretizza in un’iniziativa e di valore culturale di Alta Formazione per i giovani che hanno interesse e a cuore un lavoro qualificante per loro e per l’intera società civile.

Da anni l’Associazione PENSARE oltre si occupa di temi inerenti la scuola e dei programmi che risultano più efficaci nell’insegnamento degli apprendimenti di base della scuola dell’obbligo.

Leggi su: Maestri d'arte - Il giornale OFF Orizzonte Scuola

Perché educare con l’arte

Nella nostra cultura credo si sia perso il senso e il significato della parola “Educare” che deriva dal latino: educere (ex–ducere), trarre fuori – condurre. Legato alla parola educare, anche se non è un suo sinonimo, vi è “istruire”, dal latino: stuere, erigere, costruire.

Oggi educare e istruire sembrano concetti confusi da didattiche innovative e scorrette non di approccio culturale ma psicologico, da classificazioni statistiche di competenze, da crescenti diagnosi di disturbi dell’apprendimento o del comportamento per quei bambini che non rientrano nella media dei parametri scolastici standard ministeriali. I bambini di oggi sono gli uomini di domani, il futuro di questa società e cultura.

Leggi su: Il giornale OFF Orizzonte Scuola

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Approvo

Iscrizione bimbi al corso

Maestri d'Arte per l'Infanzia

Rubriche

PENSARE oltre Rubriche

Collana Libri e Manuali

PENSARE oltre libri e manuali

Video tutorial

Pensare oltre tutorial dislessia