Anche gli psicologi si dissociano dalle diagnosi di disturbo

  • Posted on:  Martedì, 27 Febbraio 2018 16:11

Estratto dell'articolo di Benny Fera

Vorrei avanzare delle personali riflessioni sulla diagnosi del Disturbo Specifico di Apprendimento.

Durante il mio periodo di tirocinio nell’unità di neuropsichiatria infantile, ho assistito a decine e decine di diagnosi.

Sinceramente ho trovato umiliante il mio lavoro per almeno due motivi:

  • Sottoporre un bambino intelligente ad una diagnosi, solo perché non va bene a scuola, è assurdo.
  • Etichettare un bambino con l’acronimo DSA, solo perché non sa fare bene alcune cose scolastiche, lo trovo altrettanto assurdo.

Da psicologo trovo che sia eticamente scorretto etichettare un individuo, solo in base a un disturbo.

Leggi tutto l'articolo ioeladislessia.com

Letto 699 volte

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Approvo

Il Corso dei Corsi

Maestri d'Arte per l'Infanzia Milano

Rubriche

PENSARE oltre Rubriche

Collana Libri e Manuali

PENSARE oltre libri e manuali

Video tutorial

Pensare oltre tutorial dislessia