Mercoledì, 20 Novembre 2013 14:01
I più li chiamano disturbi, alcuni li definiscono una malattia, altri una disabilità di natura neurobiologica, altri ancora, una neurodiversità. Ma comunque li si voglia definire o chiamare, quasi tutti sono d'accordo nel riconoscere le difficoltà di lettura, calcolo e scrittura, come una conseguenza derivante dal funzionamento del cervello e…

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Approvo